» Sei in: Attivare le cure palliative « Indietro


Le Cure Palliative sono da attivare quando i sintomi fisici e psicologici generano sofferenze nel malato e nella famiglia. Una tempestiva attivazione permette un miglior controllo delle sofferenze e la costruzione di un più intenso rapporto di fiducia fra malato o i suoi famigliari e l‘équipe. Un’attivazione precoce consente un miglior accompagnamento del malato nel percorso di malattia e di terminalità.

Possono attivare le Cure Palliative:

  • Medici di famiglia;
  • Specialisti ospedalieri;
  • Medici delle Case di Riposo;
  • Familiari;
  • Assistenti Sociali;
  • Uffici dell’ASL (CEAD, Centro di Assistenza Domiciliare).

L’attivazione della Rete di Cure Palliative è facilmente ottenibile contattando:



UO di Cure Palliative
Ospedale Maggiore di Crema
Largo Ugo Dossena 2, Crema (CR)
Tel. 0373 280827 - Per maggiori informazioni: www.curepalliativecrema.it

Hospice della Fondazione Benefattori Cremaschi
via Kennedy 2, Crema (CR)
Tel. 0373 206270

I costi delle cure fornite dalla Rete di Cure Palliative sono coperti dal Servizio Sanitario della Regione Lombardia.

Clicca qui per scaricare la Brochure Unità Operativa di Cure Palliative



© Associazione Cremasca Cure Palliative "Alfio Privitera" Onlus - C.F. 91023690190 - Via Barbelli, 426013 Crema (CR)
Tel. 0373 250317 - Fax. 0373 250317 - Mail: segreteria@accpalfioprivitera.org | Informativa cookie | Realizzato da: MBStore.it & Netpixel.it
L'associazione è iscritta al "foglio n° 12 progressivo n° 57, Sezione A (Sociale) nel Registro Regionale del Volontariato - Sezione Provinciale di Cremona
Torna su